E’ giovedì, si avvicina il weekend. Siete pronti per una full immertion nell’arte contemporanea? Le opere di artisti come Accardi, Afro, Capogrossi, Guttuso, Rotella, Pistoletto e molti altri se ne vanno a spasso per Roma per approdare al Museo dell’Ara Pacis. Cento opere, tra quadri e sculture, dalla collezione della Farnesina saranno in mostra da domani, 20 maggio, fino al 3 luglio, al Museo dell’Ara Pacis. Il Palazzo degli Affari Esteri decide così di mostrare il suo patrimonio di opere. Pensate che lo farà gratis? Non credo proprio! Il biglietto d’ingresso della mosa, intitolata Il Palazzo della Farnesina e le sue Collezioni, costerà 9 euro, il ridotto 7. Molti diranno: che cos’è questa vena polemica? Sono convinta che i soldi spesi per andare a vedere mostre e spettacoli siano soldi ben spesi, ma i cari enti che organizzano queste cose potrebbero anche pensare ad almeno due giorni di ingressi gratuiti. Mi spiego; si potrebbe dare la possibilità a tutti di godere dell’arte se almeno due giorni, su diverse settimane di esposizione, fossero completamente gratuiti.
Che ne dite, ci andiamo domani?

Il Palazzo della Farnesina e le sue collezioni
Lungotevere in Augusta
info@arapacis.it